giovedì 12 marzo 2015

Si ringraziano le divinità.

Oggi ho lavorato, come ogni altro giorno della settimana (quasi).
Questa sera c'era "The Voice". E chissene frega, direi io. NOn mi è mai interessato come programma. Non mi interessa tutt'ora. Non ho neppure una tv con cui ci possa capitare per sbaglio.
Quindi il fatto di dover lavorare e di "perdermelo" non mi dovrebbe tangere minimamente.

Eppure oggi era differente.

Una persona a me amica ha partecipato ed oggi toccava a lei. Era mio grande desiderio vederne l'esibizione. Certo, nulla mi avrebbe vietato di vedere youtube domani o dopodomani o quando verrà reso pubblico at random per tutti.

Però mi dispiaceva l'idea di non poter vedere la trasmissione sul momento e di dover attendere. Inutile dire che è una persona di cui ho una stima elevatissima ed a cui voglio bene. Fosse un conoscente casuale non mi sarebbe interessato troppo.

Oggi il turno lavorativo iniziava alle 12 ed era verosimile terminasse dopo le 22. Tardi, ovviamente.
Per qualche strana e misteriosa congiunzione astrale, non viene nessuno in locale.

Scopa.
Nel.
Culo.

Alle 21 il locale era chiuso.
Alle 21.30 io ed il mio collega usciamo.
Salgo in sella e mando un messaggio ad un amico.

"Ha già fatto?"
"No, stiamo aspettando davanti al tv."

Il vento mi sferza il viso mentre volo verso casa.
Entro, accendo il pc (non ho un televisore) faccio epr avviare firefox ma ricordo che non mi permette di vedere la rai (adbloc plus blocca le pubblicità su youtube ma la rai non ti lascia vedere i suoi canali se lo hai attivato). Apro chrome, sperando che funzioni.

Il sito della rai non si lamenta e mi mostra il programma.

C'è un ragazzo con i riccioli che saluta, dopo aver scelto il suo coach.

Intermezzo.

Poi la presentano.


5 minuti più tardi e me la sarei persa. Non per mia colpa, ovviamente, ma mi sarebbe dispiaciuto.

Ringrazio la mia buona stella e chi mi vuol bene dall'alto per aver unito le migliori combinazioni di eventi affinché riuscissi a vedere quei 10 minuti di trasmissione.

- In chiusura con un collega che sappia lavorare (meglio delle stagionali)
- Poco lavoro
- Lei più "tardi" nella scaletta del programma (mi pare iniziasse alle 21, io sono arrivato a casa alle 21.50, fosse stata fra i primi ,me la sarei persa comunque)

Uno spettacolo meraviglioso (la sua voce) che non mi sarei voluto perdere per nulla al mondo.


23 commenti:

  1. E alla fine?
    Con quale coach è andata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondo io, gioco in anticipo ;)
      Piero Pelù!!

      Elimina
  2. Denise Cannas? Wow! Sono stata letteralmente incantata dalla sua vocina candida, lieve, da favola appunto...
    E' estremamente particolare, non mi aspettavo scegliesse Piero, sono curiosa di vedere cosa combineranno assieme.
    A me The Voice in fondo piace, amo cantare e mi rilassa vedere persone veramente brave provare a coronare un sogno. (Ammetto la mia "buona invidia"...)

    Lavori 10 ore al giorno..? Cavoli..

    Ps. Grazie per seguirmi, mi ha fa un gran piacere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ero convinto di seguirti già e che non scrivessi. Sarei dovuto venir a controllare prima, scusami.

      Che scegliesse Piero non me lo sarei aspettato neppure io, in principio. Poi boh... "cose", avrebbe detto una mia vecchia vecchia amica.

      Elimina
  3. Tu devi essere proprio un buon amico, di quelli che ce ne son pochi.
    In bocca al lupo alla tua amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono un buo amico con chi merita di avermi accanto.

      Elimina
  4. Oddio ma lo sai che quando Arwen ha detto che era di Trieste ho pensato a tutti i triestini che conosco -compreso te??? Oo
    Due anni fa andò un mio amico pugliese a The Voice.
    La tua amica ha una marcia in più: ha scelto l'unico vero amore della mia vita: Piero.
    Un po' troppo Signora degli Anelli, spero che Piero la trasformi in Conan la Barbara XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai sentito il grdio di battaglia? Non è una principessina.

      Elimina
  5. Vista e apprezzata. Ha sorpreso tutti con la voce. E poi foto finale con tutto il gruppo che l'accompagnava sul palco.
    Ottima la scelta del coach...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha una voce che mi toglie il fiato ogni volta che la sento cantare.

      Elimina
  6. Sento spesso rai radiodue...
    Ieri sera praticamente trasmettevano il programma via radio.
    E l'ho sentita, e mi ha colpita.
    Gran voce :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sua voce è qualcosa di unico. Ho già postato una sua canzone qualche post addietro.

      Elimina
  7. A volte la vita ti prende in giro in modo strano, ti fa credere una cosa (che sei fregato e dovrai rassegnarti a non essere presente in diretta) e poi, pufff, ti serve tutte le carte per avere quello che desideri.
    Meglio così, però, no?^.^

    RispondiElimina
  8. Che fortuna! Io non seguo proprio The Voice quindi non ho proprio idea di come funzioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io so come funzioni. Ho seguito solo quei 10 minuti e solo per lei.

      Elimina
  9. Dev'essere stata un'emozione grandissima vedere una persona a cui tieni in tv...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per tante ragioni, sì.
      Soprattutto perché sai che tutti stanno guardando la stessa cosa e tutta la gloria è sua.
      E si prova una gioia immensa per lei.

      Elimina
  10. che dire, avevo i brividi ascoltandola!! Fantastica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni volta che la sento cantare è un'emozione da brivido.

      Elimina
  11. Mi ci vorrebbe un amico cosi.
    Non seguo il programma ma quoto Pippa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io seguo il programma. Ho seguito Lei.

      Elimina