lunedì 6 giugno 2016

La fine delle storie

Esistono storie che vorresti non finissero mai.
Storie che ti legano ai personaggi in modo tale da sentirti quasi parte del loro mondo.
Quando queste storie finiscono, ti lasciano come un vuoto nello stomaco. Come se una parte di te morisse con esse.
Poi ci sono le Storie, quelle migliori, che quando finiscono si portano via una parte di te ma la fine è talmente bella che vorresti non ricominciassero mai più, tanto è perfetto il finale.

(ATTENZIONE SPOILER)
"Perciò, presumo che questa sia la nostra ultima notte."
"Non ho detto questo."
"Quanto dura una notte su Darillium?"
" Ventiquattro anni."
"Ti odio."
"No. Lo sai che non è vero." 

-cit.- 

7 commenti:

  1. Non ho mai vissuto un finale perfetto.
    :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella vita reale non esistono finali: esistono solo nuovi inizi.

      Elimina
  2. Non ho mai vissuto un finale perfetto.
    :(

    RispondiElimina
  3. Io parlo di "Cominciamenti" tu di finali.
    Qualcosa in comune c'è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fine è solo l'inizio di qualcosa di nuovo.

      Elimina
  4. Devo lavorare sulla nostalgia che mi mettono post come questi..molto bello tra l'altro, infatti mi spiace di non rendergli giustizia con un buon commento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nostalgia è buona amica: ci dice che ricordiamo quanto di buono avevamo.

      Elimina