martedì 22 giugno 2010

Sogni

Oggi nella notte mi sono affacciato ad un poggiolo... Tall'alto la pioggia scendeva copiosa, mentre sotto di me una densa nuvola di nebbia occludeva la visuale...

Ed io, fra una nuvola e l'altra osservo il mondo, come un'anima fra inferno e paradiso.

2 commenti:

  1. beh direi che é un bel sogno, ma vevi vertigini?

    RispondiElimina
  2. Quando noi guardiamo il "sotto" da un balcone....c'è una calamita che attrae....ed è spaventoso.... "Tra inferno e paradiso"...un limbo insomma....

    CiaUUU iO e Alice

    RispondiElimina